Calciomercato dilettanti. Andrea Pia lascia la Macomerese: “Due stagioni di grande crescita professionale e umana”

Calciomercato dilettanti. Andrea Pia lascia la Macomerese: “Due stagioni di grande crescita professionale e umana”

11 giugno 2018 Non attivi Di Redazione GuilcerSport
Probabilmente la decisione in cuor suo l’aveva presa al fischio finale di Macomerese – Ovodda, ma dopo averci ancora riflettuto bene, in seguito anche alla rinnovata fiducia della società, Andrea Pia ha lasciato la panchina della Macomerese, formazione che ha condotto con buoni risultati nel campionato di Promozione girone B.
Ha affidato il suo saluto alla squadra e alla società attraverso GuilcerSport, ben lieta di ospitare integralmente il suo intervento.

“Sono state due stagioni intense, abbiamo prima accarezzato un sogno, poi vissuto dentro un incubo e infine ci siamo risollevati alla grande; abbiamo gioito e sofferto insieme condividendo la passione per questo sport.
Ringrazio pubblicamente il presidente Luciano Sau per avermi dato la possibilità di allenare la Macomerese, la dirigenza e gli allenatori della juniores per il supporto e l’aiuto e per l’essersi dimostrati sempre disponibili ma soprattutto delle belle persone al di là del discorso calcio. Ringrazio il mio staff, Fabrizio Pinna, Adriano Bachis e Emanuele Francioni per l’impegno e la fiducia e faccio i complimenti ai ragazzi che non hanno mollato fino alla fine. Un grazie anche ai tifosi che, anche se pochi, non hanno mai fatto mancare il supporto alla squadra. Come sempre, però, le esperienze hanno un inizio e una fine, e credo sia giusto che la mia termini qua. Posso ritenermi molto soddisfatto sia dal punto di vista sportivo, sia dal punto di vista umano e personale, sono state sicuramente due stagioni importanti e di grande crescita a 360 gradi.
Auguro alla Macomerese le migliori fortune e tante altre stagioni ricche di soddisfazioni.
Grazie per avermi fatto sempre sentire come se fossi a casa”.

Andrea Pia