Calcio. Quale il futuro della Tharros: Eccellenza o Prima Categoria?

Calcio. Quale il futuro della Tharros: Eccellenza o Prima Categoria?

13 giugno 2018 Non attivi Di Redazione GuilcerSport
La retrocessione in Prima Categoria è stata una mazzata terribile, ma il presidente della Tharros Prometeo Vacca non si lascia andare alla facile depressione e guarda avanti.
Lo abbiamo sentito telefonicamente per fare il punto della situazione. D’altronde il club oristanese rappresenta la città capoluogo, e il sodalizio è una società più antiche del calcio
sardo.
Presidente cosa bolle in pentola?
Stiamo lavorando su due obiettivi diversi. Il tentativo di fare ritornare la Tharros subito in Eccellenza attraverso l’acquisizione del titolo sportivo del Guspini Terralba e il progetto calcio multicuturale.
Iniziamo dal tentativo di acquisire il titolo sportivo. A che punto è la trattativa? 
Non me sto occupando personalmente io ma un gruppo di nuovi soci che sono entrati in società.
I tempi per la conclusione della trattativa?  
I prossimi giorni saranno decisivi per la conclusione dell’accordo.
Ci parli invece del progetto calcio multiculturale del quale lei personalmente si sta occupando. 
È un progetto ambizioso sul quale puntiamo molto, proprio in vista dell’Eccellenza. Si sono valutate disponibilità, schede e filmati di oltre 150 ragazzi stranieri. Per una trentina di loro il giudizio è decisamente positivo ed i ragazzi possono interessare non solo la Tharros ma anche tante altre società isolane.