Calcio Promozione girone B. “Zippo” Atzeni, Mureddu e Princiotta uomini match per il 3-2 della Tharros con il Posada

Calcio Promozione girone B. “Zippo” Atzeni, Mureddu e Princiotta uomini match per il 3-2 della Tharros con il Posada

8 ottobre 2017 Non attivi Di Redazione GuilcerSport 2

Nella prima partita casalinga la Tharros supera di misura il Posada, ma il risultato è bugiardo. I biancorossi, oggi in maglia blu, hanno creato una notevole mole di occasioni, non sfruttate a fronte dei quattro tiri in porta della squadra ospite nell’intero corso della gara. I primi 20 minuti trascorrono senza emozioni e senza tiri in porta. La Tharros passa in vantaggio al 25° con un gol di Atzeni ben smarcato. Appena 4 minuti dopo Mureddu da posizione ravvicinata colpisce il palo. Poi la traversa nega il gol ancora ad Atzeni al 36°. Ancora lo stesso Atzeni costringe il portiere ospite ad un’impegnativa parata in tuffo. Il 1° tempo si chiude con un pallonetto di Ferraro che supera il portiere ed incoccia ancora la traversa ed un’occasionissima sprecata da Pibiri. In pratica nel 1° tempo s’è vista solo la Tharros.

Al 2° tempo il Posada sostituisce due difensori. La partita cambia volto. Al 55° l’atterramento dell’attaccante Deriu procura un giusto rigore agli ospiti. Il portiere tocca il pallone ma il tiro va a segno. Dopo tre minuti il Posada passa in vantaggio. Rubino non contrastato infila Mele da due passi. La Tharros pareggia dopo un minuto con uno splendido tiro alto e angolato di Mureddu. Al 65° Saba neo entrato tra gli ospiti impegna il portiere biancorosso in una deviazione sopra la traversa. Al 70° bella deviazione in porta di Ferraro da calcio d’angolo. Ci pensa Princiotta a portare in vantaggio la Tharros al 71° con un colpo di testa nell’area piccola. La Tharros continua l’assalto e Pibiri manda di poco a lato solo davanti a Deledda. Al 78° bella sgroppata di Ferraro sulla destra con un bel lancio al centro area che non trova nessun attaccante in posizione favorevole. Tre minuti dopo il difensore biancorosso Pes spreca un ottima occasione solo davanti al portiere. All’83° viene espulso il centrocampista ospite Vardeu per doppia ammonizione, nel finale il tharrosino Satta, appena subentrato a Pibiri si mangia il 4° gol, tirando sui piedi di Deledda. L’arbitro concede 4 minuti di recupero per le 4 sostituzioni operate dalla squadra di casa, ma non succede niente e la squadra biancorossa si gode una meritatissima vittoria.

THARROS: Mele, Mameli, Pes(79°Corona), Zara, Princiotta, Maccioni, Basciu(67°Sanna), Mureddu, Ferraro, Atzeni (90°Pastore), Pibiri(86°Satta).

Allenatore: Andrea Contini.

POSADA: Deledda A, Biundo(45°Luciano), Deledda N(45°Saba), Depalmas, Corsini, Vardeu, Deriu, Zucchi, Rubino, Pau, Aloia.

Allenatore: Omar Farina.

GOL: 25° Atzeni (T), 55° Depalmas(P),58°  Rubino (P), 59° Mureddu (T), 71° Princiotta (T).

Arbitro: Andrea Senes di Cagliari

Note: Espulso Vardeu (Posada) all’83°.

Antonio Pinna