Calcio Promozione. Da Luciano Salaris a Mauro Trazzi: passaggio di consegne per la presidenza del Borore

Calcio Promozione. Da Luciano Salaris a Mauro Trazzi: passaggio di consegne per la presidenza del Borore

23 giugno 2018 Non attivi Di Redazione GuilcerSport
In vista del ritorno in Promozione dopo il brillante passaggio di categoria appena conquistato, importanti novità in seno al Borore calcio. La prima è sicuramente il cambio della presidenza nella societa del Marghine, con Luciano Salaris che lascia il posto al neo presidente Mauro Trazzi. Salaris ha dato le dimissioni per motivi personali chiedendo di essere sostituito nella guida della società dopo 4 anni di presidenza. Nel suo prolifico mandato, Salaris ha portato la squadra da una possibile retrocessione in terza categoria all’attuale Promozione, vincendo nelle ultime due stagioni il campionato di seconda e prima categoria, ottenendo risultati molto importanti (miglior attacco – miglior difesa e migliori marcatori.)
“I ringraziamenti, afferma Salaris, vanno ai dirigenti Valerio Tola, Angelo Soru, Nino Tola, Mirko Demuru e Antonio Murroccu e a tutte le persone che hanno contribuito a rendere possibili questi risultati, insieme agli sponsor e soci. Un ringraziamento speciale, aggiunge il presidente uscente, va al mister Salvatore Mastio e a tutti i componenti della squadra, locali e non. Ora, conclude, voglio augurare un grosso in bocca al lupo al nuovo presidente Mauro Trazzi, al vice presidente Luca Gosamo, al segretario Valerio Tola, al cassiere Emiliano Amoroso e a tutta la dirigenza, di cui continuerò a essere parte.”
Dopo i cambi societari, si resta in attesa ora che il neo presidente e i suoi collaboratori effettuino le scelte sulla guida tecnica e sulla rosa che prenderà parte al prossimo campionato di Promozione. Ultima annotazione importante, la denominazione della società passerà da “USD BORORE” a “ASD BORORE 1967”.

Nella foto di copertina il passaggio di consegne fra Salaris e Trazzi. All’interno del servizio il neo presidente.