Calcio Promozione B. Tharros e Macomerese imperativo tre punti

Calcio Promozione B. Tharros e Macomerese imperativo tre punti

6 maggio 2018 Non attivi Di Redazione GuilcerSport
Duecentosettanta minuti al termine di questo avvincente campionato, che deve emettere ancora tutti i suoi verdetti, in vetta ed in coda.
La lotta per il primato propone due match incertissimi, con la capolista Ossese sul non facile campo dell’Usinese e il Porto Rotondo, staccato di un punto, che ospita il Fonni, galvanizzato dai recenti risultati che lo hanno portato a quattro punti dalla vetta, e in cerca addirittura di un “all in” che potrebbe riportarlo in corsa per la promozione diretta.
Traguardo complicato ma non impossibile per il Bosa che, nell’anticipo di ieri, ha superato agevolmente al Campo Italia il Castelsardo, portandosi provvisoriamente a due punti dal primo posto.
Risultato che rende indispensabile la vittoria nella sfida diretta tra Ozierese ed Ilvamaddalena, a chi vorrà conservare qualche residua speranza di approdare ai playoff.
Nelle altre partite sono in ballo punti fondamentali per la lotta salvezza/play out.
L’Ovodda, attualmente fuori dalla zona rossa, cerca punti sul campo della Dorgalese, regina di Coppe, mentre la Macomerese ospita il Bonorva con l’imperativo dei tre punti.
Stesso obbligo per il Posada, che riceve la visita di un lanciato e ancora non tranquillo Porto Torres; infine, sfida diretta tra le ultime due in classifica, Cus Sassari e Tharros: un pari servirebbe poco ad entrambe e la sconfitta suonerebbe quasi come una condanna alla retrocessione diretta.