Calcio Eccellenza. Nessuna differenza al Walter Frau tra Ghilarza e Torres. Finisce senza reti

Calcio Eccellenza. Nessuna differenza al Walter Frau tra Ghilarza e Torres. Finisce senza reti

25 settembre 2017 Non attivi Di Redazione GuilcerSport 2

L’ANALISI:
Chi aspettava una goleada della Torres ai danni del Ghilarza al Walter Frau si dovrà ricredere. Il pareggio ad occhiali fra giallorossi e rossoblu’ ha sancito che fra le due compagini attualmente non esiste alcuna differenza.Anzi se i locali avessero osato di più, la squadra sassarese e i tanti rumorosi tifosi al seguito, sarebbero rientrati probabilmente a casa con zero punti. Il tecnico Ivan Cirina’ dovra’ lavorare ancora molto per creare una compagine solida e in grado di lottare per ritornare già da questa stagione in serie D. Dovrà soprattutto far cambiare mentalità ai suoi che in ogni campo troveranno compagini organizzate e non disposte a cedere nulla. Il Ghilarza di Giivannino Mura dal suo canto ha dimostrato di poter disputare un torneo tranquillo e avanza dei crediti con la fortuna rispetto alle prime due gare di campionato con Samassi e Torres.

S.C.

LA GARA

È stata una partita avara di emozioni, animata a larghi tratti da azioni confuse. Il primo squillo è ad opera degli ospiti. Al 6’ minuto Sarritzu testa i riflessi di Fadda con un tiro rasoterra, ma il numero 1 giallorosso blocca senza problemi. Al 14’ un calcio piazzato di Stocchino sorvola la barriera e sfiora l’incrocio dei pali alla destra di Pinna. Al 22’ sempre Stocchino non aggancia di poco un bel passaggio di Demurtas. Due minuti dopo Atzei serve Stocchino in piena area di rigore: il numero 9 quartese spara però incredibilmente alto da pochissimi metri. Al minuto 33 Sarritzu calcia direttamente in porta da posizione defilata, impegnando Fadda con una parata in tuffo. Al 35’ la punizione di Stocchino taglia pericolosamente tutta l’area per poi finire tra le braccia di Pinna. Al minuto 42 la punizione di Stocchino viene respinta coi pugni dal portiere sassarese; sul ribaltamento di fronte Atzei interviene miracolosamente, stoppando con una scivolata il tiro a botta sicura di Fideli. Al 48’ la prima chance della ripresa: il colpo di testa di Fideli si spegne alla destra di Fadda. Tre minuti dopo la più grande occasione della partita: Chergia calcola male il tempo di uscita dalla difesa, spizzando di testa un pallone che arriva tra i piedi di Fideli; l’attaccante numero 10, uno contro uno con Fadda, spedisce il pallone oltre la traversa con un pallonetto. Al 55’ minuto ancora Fideli sfonda sulla destra e calcia in porta, costringendo Fadda ad una parata in due tempi. Al 61’ Fideli crossa e Fadda respinge di pugno; sul pallone vagante si avventa Bianco, ma Il portiere ghilarzese si oppone nuovamente con una parata di piede. Al 74’ un calcio piazzato di Stocchino viene murato. Al 78’ Lo Coco sfiora il gol del vantaggio con una deviazione, ma la palla sorvola di poco i pali difesi da Pinna.

GHILARZA: Fadda, Frau, Betti (62’ Oppo), Girseni, Chergia, Cirina, Atzei, Demurtas, Stocchino, Forma (72’ Mele), Tronu.
A disposizione: Pisanu, Pisu, Caddeo, Marras, Girat. All. Giovannino Mura.

TORRES :Pinna, Patta, Spanu, Scioni, Pitta, Caterisano, Sarritzu, Gancitano (46’ Bianco), Diouf (46’ Lo Coco), Fideli (86’ Ruggiero), Piga. Allenatore Ivan Cirina’.
A disposizione: Selva, Minutolo, Borrielli, Galante.

Arbitro: Galiffi di Alghero.

Matteo Carta