Calcio Eccellenza. Il capitano del Tonara Antonio Pili: “Con l’Uri grande gara ma siamo stai ingenui”

Calcio Eccellenza. Il capitano del Tonara Antonio Pili: “Con l’Uri grande gara ma siamo stai ingenui”

1 ottobre 2017 Non attivi Di Redazione GuilcerSport 2

Una vera disdetta per il Tonara di mister Antonio Prastaro che nell’anticipo della 3a giornata di andata perde al fotofinish ad Olmedo contro l’Atletico Uri per 5-3.

Eppure sino al recupero i tonaresi amministravano il punteggio di 3-3 ma nei minuti conclusivi prima Puddu e poi Cuccu davano la vittoria ai giallo rossi guidati da Peppone Salaris.

Il rammarico è doppio se si pensa che capitan Antonio Pili e compagni avevano riagguantato il lungo inseguimento con due lampi di bomber Calaresu.

E proprio il capitano Pili commenta così la gara per GuilcerSport. “Abbiamo sicuramente fatto una grande partita, probabilmente siamo stati però un po’ ingenui nel subire il 4-3 perché preso da una nostra ripartenza e subendo il loro contropiede. Purtroppo in questa categoria non puoi permetterti il minimo errore perché ci sono giocatori esperti che ti puniscono subito. Siamo comunque fiduciosi per il proseguo del campionato, perché abbiamo ampi margini di miglioramento”

Rivediamo comunque le fasi più importanti del match e dei gol.

CRONACA:
Prima rete dell’Uri al 29° con Fabio Mura ma prima del riposo, pareggio ospite al 43° grazie a Alessio Bruno. Nella ripresa i locali raddoppiano al 48° con Marco Puddu e 3 minuti dopo fanno il tris ancora con Fabio Mura.
Si sveglia il Tonara e grazie alla buona vena di Calaresu prima sigla il gol del 2-1 al 70°
e poi pareggia al 83°.
In pieno recupero arriva la beffa con i gol di
Marco Puddu al 92° e Giovanni Cuccu al 93°.

ATLETICO URI: Sotgia, Pireddu, Fadda, Sanna(Lupinu), Puledda, Sini, Tedde M(Cuccu), Piras, Tedde L, Puddu(Sechi), Mura(Luou).

A disposizione: Cabeccia, Dalerci, Budroni.

Allenatore: Salaris.

TONARA: Longo, Boi, Moro(Falchi), Pili, Nnamani, Sau, Trogu, Bruno, Cocco(Sanna), Calaresu.

A disposizione: Tore, Poddie, Fadda, Pintus, Littarru.

Allenatore: Antonio Prastaro.

MARCATORI: 29° Mura, 43° Bruno, 48° Puddu, 51° Mura, 70° e 83° Calaresu, 92° Puddu, 93° Cuccu.