Calcio Eccellenza. I pronostici di mister Romano Marchi

Calcio Eccellenza. I pronostici di mister Romano Marchi

14 settembre 2018 Non attivi Di Redazione GuilcerSport 2

Per i primi pronostici della stagione relativi al massimo campionato regionale sardo, intervista d’obbligo al tecnico del Taloro Gavoi Romano Marchi , la formazione isolana che ha il record del numero più alto dei campionati di Eccellenza disputati consecutivamente.

Mister, stagione iniziata bene con il passaggio del turno in Coppa…

Il passaggio del turno, era due anni che il Taloro non riusciva a farlo, quest’anno ci siamo riusciti superando un buonissimo Ghilarza.

Che campionato sarà quello che parte domenica?

Quello che sta per iniziare sarà un campionato estremamente competitivo ed equilibrato, credo che per nessuno sarà semplice raggiungere i propri obbiettivi.

Chi vede favorita?

Vedo qualche squadra avanti come il Muravera che si è rafforzato con giocatori di primissimo livello.
La Nuorese che dopo un inizio in sordina è riuscita a formare una squadra molto competitiva.
Uri è Sorso non sono più sorprese ma si confermeranno ai vertici, la prima per aver cambiato pochissimo rispetto all’ottimo campionato dello scorso anno, la seconda per aver completato e migliorato una rosa già molto competitiva.


Vedo anche il Tortolì nelle zone alte avendo confermato diversi giocatori dello scorso anno.

E poi tutte le altre?

Poi sotto credo ci sarà tantissimo equilibrio. Tutti si sono preparati bene per affrontare al meglio il campionato, non mi stupirebbe se ne uscisse fuori qualche sorpresa.

È  il suo Taloro dove lo mette?

Noi abbiamo cambiato un pochino rispetto allo scorso anno. Il nostro intento è stato quello di formare una squadra del territorio con un forte valore di appartenenza, il campo ci dirà se abbiamo fatto bene,, ma da parte nostra non mancheranno impegno e determinazione.

Giudizio del torneo a 17 Squadre con turni infrasettimanali..

Da dilettanti quali siamo non sarà semplice affrontare un campionato con tanti turni infrasettimanal. Non mi piace la formula con 17 squadre, ma se la federazione ha scelto così significa che era la miglior soluzione e noi lavoreremo per farci trovare pronti.

Romano Marchi si cimenta ora nei ipronostici, che devono essere presi ovviamente per quello che sono e nello spirito giusto: un gioco.

“Fare i pronostici non è mai semplice, afferma il tecnico, soprattutto alla prima giornata quando i valori non sono ancora definiti”.

Arbus – Atletico Uri 1X 2
Mi gioco la tripla perché Arbus è una neopromossa che manca da diversi anni dal massimo campionato regionale quindi ci terrà a partire bene. Uri è una delle migliori squadre dello scorso anno, avendo cambiato poco partirà a mille.

Bosa – Sorso X2
Partita particolare perché le due squadre vengono dal doppio confronto in Coppa dove ha sempre prevalso il Sorso, ma il campionato è un’altra cosa.

Muravera – Monastir 1
Il Muravera ha costruito una squadra per vincere e vorrà partire bene, ma contro il Monastir non sarà semplice.

Nuorese  Stintino 1
Vedo la Nuorese favorita. Lo Stintino ha cambiato molto e avrà bisogno di tempo per trovare la quadtatura.

Porto Rotondo Samassi X2

Il Porto Rotondo è una neopromossa e avrà entusiasmo a mille. Il Samassi credo abbia operato bene sul mercato e anche se non avrà gli obbiettivi dello scorso anno, sarà una squadra molto difficile da battere.

Tonara Ghilarza 1X2
Mi gioco la seconda tripla . Mi aspetto una partita combattuta e aperta a tutti i risultati. Il Tonara in casa è forte, ma il Ghilarza è una squadra con tanta qualità.

Tortoli Ferrini 1
Gli ogliastrini dopo la retrocessione dello scorso anno vorranno partire bene anche se affrontare la Ferrini non è mai semplice. Vedo però un po’ favorito il Tortolì.

Taloro Guspini
Non faccio nessun pronostico sulla nostra partita abbiamo qualche problemino ma daremo tutto per iniziare bene.
Un grosso in bocca al lupo a tutti che sia un piacevole campionato.

Grazie a mister Romano Marchi e in bocca al lupo per il campionato.