Calcio Eccellenza. Ancora da metabolizzare la beffa arrivata nel recupero e il Ghilarza si mangia le mani. Non bastano la doppietta di Fiori e il gol di Stocchino

Calcio Eccellenza. Ancora da metabolizzare la beffa arrivata nel recupero e il Ghilarza si mangia le mani. Non bastano la doppietta di Fiori e il gol di Stocchino

18 settembre 2017 Non attivi Di Redazione GuilcerSport 3

Passata la notte, non è stata ancora metabolizzata del tutto la sconfitta giunta quasi alla fine dell’incontro giocato a Sanluri con lo “squadrone” Samassi. Clima di grande delusione nel clan ghilarzese perché se alla vigilia una sconfitta poteva essere messa in preventivo, visto l’andamento del match c’è da mangiarsi le mani per il punto buttato alle ortiche quando l’arbitro Cozzolino di Oristano guardava già il cronometro per fischiare tre volte.

Sconfitta immeritata dunque all’esordio in trasferta per il Ghilarza di mister Mura che torna a mani vuote. Sconfitta che pesa ancora di più perché i giallorossi sono scesi in campo senza alcun timore reverenziale passando in vantaggio con bomber Simone Stocchino che timbra subito il cartellino alla prima gara di andata. Pareggio degli uomini di Busanca su calcio di rigore a inizio ripresa realizzato da Sergio Nurchi altro tiratore scelto del campionato. Il Samassi si porta successivamente in vantaggio con Angheleddu ma viene raggiunto dal nuovo entrato Fiori. Altro vantaggio dei campidanesi con Nurchi ma ancora uno scatenato Fiori in giornata di grazia sigla il 3-3. Quando pareva che la compagine del Guilcer potesse portare a casa un punto insperato alla vigilia ma sicuramente meritato visto l’andamento della partita, il Samassi ha trovato il guizzo decisivo a tempo scaduto con Serpi. A fine gara tanto amaro in bocca ma anche la consapevolezza che questa squadra se la può giocare con tutti. E domenica al Walter Frau arriva la Torres.

SAMASSI: Aramu, Nonnis(Serpi), Massa, Congiu(Placentino), Frongia, Porcu, Aru, Sogus, Dessena, Angheleddu, Nurchi.

Allenatore: Paolo Busanca.

GHILARZA: Fadda, Frau(Fiori), Pisu(Girat), Girseni, Chergia, Mele(Forma), Atzei, Demurtas, Tronu, Stocchino, Davide Caddeo(Marras).

Allenatore: Giovannino Mura.

Arbitro: Cozzolino di Oristano

Gol: 39° Stocchino(G), 54° e 73° Nurchi(S), 65° Angheleddu(S), 83° e 85° Fiori(G), 93° Serpi(S).