Calcio Coppa Promozione. Macomerese avanti tutta con prestigiosa qualificazione a Bosa

Calcio Coppa Promozione. Macomerese avanti tutta con prestigiosa qualificazione a Bosa

24 settembre 2017 Non attivi Di Redazione GuilcerSport 2

La gara di ritorno del 1° turno della Coppa Promozione ha visto dunque sabato pomeriggio la vittoria al Campo Italia della Macomerese contro il Bosa per 2-1 grazie ai gol siglati uno per tempo dal bomber sempreverde Maurizio Patteri e da Giovanni Antonio Cossu. I planargesi pur perdendo hanno confermato la loro indubbia forza, ma la formazione di mister Andrea Pia ha saputo controllare bene la gara e trovare lo spunto giusto nel finale per trovare gol e qualificazione.

CRONACA.
Al 15° discesa di Fantasia, pallone al centro per Patteri che evita il suo diretto avversario e sigla il gol del vantaggio.
Al 44° Spada mette in mezzo e Cossu G. manda sfortunatamente nella sua porta per il pareggio dei locali.
Al 92° mischia in aria di rigore del Bosa, Cossu G. rimedia all’errore precedente e mette dentro la rete che vale il meritato passaggio del turno anche a detta della formazione di casa.

BOSA: Piras A, Dettori, Pischedda A, Mattiello, Ledda T, Pischedda G, Spada, Ruggiu, Di Angelo, Carboni S, Carboni R.
All. Carboni S.

MACOMERESE: Sechi, Cossu G, Scarfo, Arrais, Colombo Marcello, Colombo Fabrizio(Cossu D), Barattelli, Patteri, Fois, Fantasia, Carta.
All. Andrea Pia.

Sulla gara abbiamo sentito il tecnico della formazione del Marghine Andrea Pia.

“A mio avviso è stata una bella partita, giocata a buon ritmo con diverse occasioni da goal da entrambe le parti e soprattutto agonisticamente molto intensa. Dopo la gara dell’ andata abbiamo lavorato in settimana sui nostri errori e devo fare infatti i complimenti ai ragazzi per l’applicazione. Il Bosa è un ottima squadra e sarà sicuramente protagonista in questa stagione quindi ci possiamo ritenere soddisfatti. Siamo partiti bene passando in vantaggio e a dir la verità speravo di andare a riposo in vantaggio invece il Bosa ha pareggiato a pochi minuti dal termine del primo tempo. Nella ripresa abbiamo giocato a viso aperto sprecando alcune ripartenzae importanti ma correndo anche dei rischi. Negli ultimi minuti abbiamo avanzato il baricentro giocandoci le ultime chance e siamo riusciti a trovare il goal allo scadere che ci porta al secondo turno. In linea di massima siamo contenti di aver passato il turno ma siamo consapevoli che ancora il campionato non è nemmeno iniziato e che la strada da fare è molto lunga e c’è tanto da lavorare. Faccio pubblicamente i complimenti al Bosa per le due gare giocate e per l’ ospitalità. Ci tengo anche a sottolineare che nell’ arco di questi 180 minuti abbiamo avuto due terne arbitrali all’ altezza che hanno diretto veramente bene”.

Con la collaborazione di Marco Tanda.

Nella foto di copertina realizzata da Claudia Sancius che ringraziamo, il tecnico Andrea Pia.