Calcio 1a Categoria. Per la panchina del C.R. Arborea arriva Marco Maniglio

Calcio 1a Categoria. Per la panchina del C.R. Arborea arriva Marco Maniglio

4 luglio 2018 Non attivi Di Redazione GuilcerSport
In vista dell’imminente stagione in Prima Categoria, il C.R Arborea ha dunque scelto Marco Maniglio, reduce dall’esperienza di Allai. Il carabiniere-bomber leccese, 43 anni, naturalizzato abbasantese e del Guilcer, ha accettato con piacere ed entusiasmo la proposta della formazione campidanese, come conferma lo stesso direttore sportivo Diego Favalesa che ne dà notizia a GuilcerSport.

LA SCHEDA 
Calciatore, allenatore e osservatore giovanile, ma soprattutto grande innamorato del calcio, “Maniga” come lo chiamavano i tifosi del Ghilarza, sente di avere ancora tanta birra in corpo. Vanta una brillante e bella carriera che. conti alla mano, lo ha visto segnare qualcosa come 250 gol. Ha giocato in tutte le categorie dilettanti, dalla Terza Categoria all’Eccellenza, con Aidomaggiore, Ghilarza, Abbasanta, Cuglieri, Samugheo, Norbello, Milese, Solarussa e Allai dove, nella seconda parte della stagione, ha svolto il doppio ruolo di giocatore e allenatore. L’anno più importante, come ricorda lui, è stato quello di capocannoniere in Eccellenza con il Ghilarza.
Ma con quale spirito affronterà Maniglio la nuova esperienza? “Lo spirito è sempre quello di far bene e raggiungere l’obiettivo della società e lasciare un bel ricordo come ho fatto ovunque, dice il neo mister, e non vedo l’ora di iniziare.”