Calcio 1a Categoria C. L’Abbasanta batte il CR Arborea e conclude al secondo posto una stagione che lascia tanto amaro in bocca

Calcio 1a Categoria C. L’Abbasanta batte il CR Arborea e conclude al secondo posto una stagione che lascia tanto amaro in bocca

20 maggio 2018 Non attivi Di Redazione GuilcerSport
Partita a senso unico al comunale di Abbasanta, con i padroni di casa che risolvono la pratica CR Arborea con una bella doppietta di Calvia. Il risultato sarebbe stato più rotondo, se il portiere Medda non avesse salvato la sua porta in diverse circostanze.
La prima conclusione in porta arriva all’11’, Fulghesu crossa sul secondo palo per Marcangeli che la rimette in mezzo, Salaris appoggia per Calvia che dal limite dell’area piccola calcia a botta sicura, un difensore riesce a intercettare e mandare la palla in angolo. Al 13′ Fadda serve in profondità Calvia che si libera con una bella giocata ma calcia alto di sinistro. Al 15′ Loi va via in contropiede è serve Calvia che da posizione defilata calcia verso la porta ma Medda si oppone mandando in angolo. Al 20′ arriva il meritato vantaggio, Fadda serve Calvia in verticale, tiro che si insacca nell’angolino basso alla sinistra di Medda. Al 33′ Medda para un tiro di Calvia. 3′ più tardi ci prova Nicola Loi con un gran tiro dalla distanza, incrocio dei pali. Al 37′ una spettacolare rovesciata di Calvia si stampa sul palo. 1′ più tardi ancora Medda salva il punteggio su Marcangeli.
Nella ripresa arriva subito il raddoppio, cross di Leone dalla destra e rovesciata di Calvia che non lascia scampo al portiere ospite. Il CR si vede con una conclusione dalla distanza di Cacciatori, palla al lato. Al 60′ Marcangeli controlla al limite e calcia, Medda manda in angolo. Al 70′ Murru para una punizione di Nicola Sanna. All’83’ Fadda verticalizza per Puddu, palla per Marcangeli che prova a superare il portiere con uno scavetto ma la palla colpisce la parte alta della traversa.
L’Abbasanta termina il campionato 2017/18 al secondo posto, a 4 punti dal Borore, ma resta tanto rammarico per i molti punti persi nel corso della stagione.

ABBASANTA: Murru (73′ Sanna S.), Leone (55′ Puddu), Fulghesu, Pavcic, Loi, Usai, Calvia (77′ Careddu), Marcangeli, Floris (62′ Contini), Salaris (46′ Piras D.), Fadda. All. Boi.

CR ARBOREA: Medda (65′ Zambon), Erriu, Manca (46′ Sanna N.), Poli, Di Lucente, Buonanova, Fele, Cacciatori, Capraro, Piras O., Camedda. All. Battolu.

ARBITRO: Fonnesu di Sassari

RETI: 20′ e 47′ Calvia

Nicola Usai