Benemerenze del Coni 2017. Premio alla Polisportiva Tadasuni

Benemerenze del Coni 2017. Premio alla Polisportiva Tadasuni

16 dicembre 2017 Non attivi Di Redazione GuilcerSport 2

Anche la Polisportiva Tadasuni ha ricevuto la benemerenza sportiva del Coni 2017 per l’importante ruolo di aggregazione e inclusione nei confronti dei numerosi profughi accolti nel centro di Norbello. Il tecnico Lello Medde che li ha fortemente voluti e fatti giocare, da persona schietta vuole ora togliersi qualche sassolino. ” CI sono società che si metttevano a ridire sulla mia scelta, ma ora vedo che pure loro ne cartellinano e li fanno giocare”.

Insomma a Tadasuni fanno di necessità virtu’ e continuano a rappresentare degnamente il piccolo paese sul Lago Omodeo, una comunità di appena 160 abitanti dove la squadra di calcio in seconda categoria è motivo di grande orgoglio per tutti.
La società del presidente Savino Miscali per seguire questa filosofia, continua allora ad affidarsi alla guida tecnica del tecnico norbellese, che come detto schiera alcuni giocatori di colore che lo seguono da tempo.

“Sono tutti ragazzi ospitati nel Campeggio di Sant’Ignazio, afferma Medde, che io conosco bene da quando ricoprivo il ruolo di vice sindaco.
Con loro abbiamo stabilito da allora un ottimo rapporto e grazie allo sport si sono integrati bene nel nostro territorio. Sono convinto che stanno dando come sempre una mano importante al Tadasuni, conclude il tecnico norbellese, per raggiungere gli obiettivi che ci stiamo dati con la dirigenza.”